torna su
20/10/2020
20/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ostia, ballottaggio M5S-centrodestra. Astensione record

Male il Pd, Casapound sale al 9%. Alle urne un elettore su tre

Avatar
di G.I. | 2017-11-6 6/11/2017 ore 8:39

Ora é ufficiale: saranno Movimento 5  Stelle e centrodestra a contendersi il posto di presidente del X
Municipio di Roma, il primo nella storia della Capitale ad essere stato commissariato due anni per mafia, nel ballottaggio del 19 novembre.

La candidata pentastellata Giuliana Di Pillo è stata la più votata con il 30,2%, seguita da quella del centrodestra Monica Picca con il 26,6%.

Decisamente staccato l’uomo del Pd Athos De Luca (13,6%), mentre il candidato di Casapound Luca Marsella arriva al 9%. Per quanto riguarda gli altri candidati, Eugenio Bellomo (Sinistra Unita) ha
preso il 3,6% dei voti, Giovanni Fiori (Partito della Famiglia) l’1,3%, l’ex parroco don Franco De Donno (Lista civica Laboratorio civico X) l’8,6%, Andrea Bozzi (liste Ora e Un sogno comune) il 5,5% e Marco Lombardi (Noi del X Municipio) l’1,3%.

Complice probabilmente anche il forte nubifragio che ieri ha colpito la Capitale, e soprattutto il suo litorale, l’affluenza è stata tra le più basse mai registrate: si è recato alle urne poco più di un elettore su tre, il 36,1% (67.027 cittadini su 185.661).

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
862 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014