torna su
06/12/2019
06/12/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Atac a Natale, il BIT giornaliero a 1,50 euro lo pagano i romani

L’assessora ai Trasporti Meleo: un regalo ai cittadini. Gli utenti: sarebbe un regalo se lo pagasse lei

Giacomo Di Stefano
di Giacomo Di Stefano | 2017-12-22 22/12/2017 ore 12:00

“Per le feste abbiamo fatto un piccolo regalo ai cittadini: il 23 e il 24 dicembre il biglietto ordinario da 1,50 euro sarà valido come giornaliero su bus, tram e metro di Roma Agevoliamo gli spostamenti per lo shopping natalizio e miglioriamo la mobilità.” Con questo tweet l’assessora ai Trasporti Linda Meleo ha annunciato la novità che riguarderà il servizio pubblico di Roma domani e la vigilia di Natale. Un ticket giornaliero che invece di 7 euro ne costerà quasi 1/5 e sarà valido su tutta la rete per quella che potrebbe sembrare un’iniziativa lodevole che forse dissuaderà davvero molti romani a spostarsi con i mezzi privati.

Ma alla fine della fiera, questa iniziativa chi la paga?

“I romani” spiega Mercurio Viaggiatore.

“Questi chilometri vengono pagati ad Atac come ‘servizi aggiuntivi’ dal Comune di Roma con i soldi delle nostre tasse – è la replica di Mercurio all’assessora – Sarebbe un regalo se pagasse l’Assessora coi suoi soldi”.

Ma il malcontento non finisce qui e riguarda anche un’altra sfera di utenti: gli abbonati.

“Grazie mille – ringrazia ironicamente l’utente Syd su Twitter – peccato che i cittadini che prendono i mezzi tendono ad avere l’abbonamento. Se ci volete fare un regalo provate a far funzionare un minimo il servizio, che fa schifo”

Un regalo forse fatto con i soldi degli altri, in quello che verrà ricordato come il Natale degli equivoci tra navette shopping fantasma, un potenziamento dei mezzi teorico e doni di dubbia efficacia.

Stampa

tagsAtac, bit, meleo, Natale

A proposito dell'autore

Radiocolonna, Il Messaggero, Wired Italia. Tecnologia, politica e cronaca di Roma.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014