torna su
28/09/2020
28/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Addio Spelacchio, per lui nuova vita?

L’albero di Natale di Roma doveva essere rimosso entro stasera. Ma dopo essere stati smontati dagli operai gran parte degli addobbi sono stati riposizionati. É giallo sul suo riutilizzo, intanto stasera sarà di nuovo acceso

Avatar
di Redazione | 2018-01-9 9/01/2018 ore 12:28

spelacchio

Ultimi ‘momenti di gloria’ per Spelacchio in piazza Venezia: l’albero di Natale di Roma sará rimosso entro stasera. Almeno così sembrava questa mattina quando alcuni operai hanno cominciato a smontare gli addobbi dall’abete di piazza Venezia. Ma poi, a quanto pare, sarebbe arrivato un ‘contrordine’ dall’alto e, quando avevano ormai quasi finito, hanno cominciato a rimontare tutto. Gli operai, con tanto di gru, sotto la pioggia avevano gia’ rimosso la grande stella messa sulla punta dell’albero e riposto anche le grandi palle luminose che per tutta le feste sono state collocate sulla grande aiuola della piazza. Poi hanno iniziato a rimontarle. Da quanto si apprende, infatti, dal Campidoglio non sarebbe arrivata alcuna autorizzazione a procedere allo smontaggio.

L’intenzione del Campidoglio a quanto si apprende sarebbe comunque di  regalargli una seconda vita, facendo presa sulla fama da lui conquistata come ricettacolo di messaggi e buoni auspici di romani e turisti da tutto il mondo. Per questo in mattinata era stata fissata una riunione per decidere il da farsi.

Diverse le ipotesi in campo: collocarlo in un’altra parte di Roma, preservandone la funzione di ‘albero dei desideri; darlo ad un artista per realizzarne una o piu’ installazioni in strade e piazze; tagliarlo in pezzettini e proporlo in vendita come ricordo; realizzarvi una ‘casetta per mamme e bambini’ in citta’, dove ad esempio poter allattare. Oppure, magari, optare per una soluzione che contempli un mix di queste possibilita’. Non escluse soluzioni ‘a sorpresa’.

Intanto solo una cosa é certa, e cioè la confusione che regna sovrana. La Giunta, dicono, vorrebbe restasse al suo posto almeno fino a venerdì. E così, per ragioni di sicurezza, Spelacchio va riagghindato. “Stiamo rifacendo i collegamenti elettrici e stasera l’albero sarà acceso”, ha spiegato uno degli operai sul posto. Per la gioia di turisti e curiosi pronti ad assiepare ancora piazza Venezia, dove intanto è di nuovo Natale.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23750 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014