torna su
15/05/2021
15/05/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Campidoglio, novità per madri-padri separati in difficoltà

Avviata procedura per 15 piccoli alloggi di cui 10 in autonomia e 5 in co-housing, per un massimo 20 ospiti e dislocati nella Capitale per genitori separati in difficoltà

Avatar
di Redazione | 2018-01-17 17/01/2018 ore 13:11

Nei casi in cui una coppia di genitori si divide, le istituzioni devono mettere in campo azioni per sostenere la parte economicamente e socialmente piu’ fragile affinche’ possa continuare a svolgere il proprio ruolo di madre e padre. In quest’ottica l’Amministrazione capitolina ha aggiunto una novita’: prima il supporto era indirizzato solo ai padri, ora si estende anche alle madri.

“La separazione e il divorzio in molti casi determinano perdite a piu’ livelli che impattano anche in termini economici e sociali – spiega l’assessore al Sociale Laura Baldassarre – Emerge cosi’ una condizione improvvisa di nuova poverta’ che necessita di percorsi di supporto. Per questo abbiamo configurato un servizio che non si limiti ad assicurare accoglienza ma che consente indirizzare queste persone verso la conquista di una nuova autonomia. Ognuno vedra’ valorizzata la propria soggettivita’, tramite percorsi individuali di accoglienza con attivita’ in grado di garantire la consulenza legale e l’orientamento al lavoro. Sono sempre piu’ numerose le persone che, a causa della separazione, si trovano costrette addirittura a vivere in automobile e non possono contare su luoghi dignitosi dove incontrare i figli. Sostenere le nuove poverta’ significa anche pensare a tutto cio'”.

E’ stata avviata una procedura aperta per l’affidamento e gestione del Servizio di Assistenza e Sostegno Socio-alloggiativo temporaneo (Sassat) per genitori separati, articolato in 15 piccoli alloggi di cui 10 in autonomia e 5 in co-housing, per un massimo 20 ospiti e dislocati in differenti territori cittadini. Il progetto e’ rivolto all’accompagnamento e tutela della genitorialita’ in favore del genitore separato in condizioni di poverta’ socio-economica, abitativa e relazionale per garantire il diritto del figlio ad incontrare entrambi i genitori.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25533 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014