torna su
03/08/2020
03/08/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma sos ghiaccio, rischio distacco lastre

Allarme a Prati Fiscali e sopraelevata piazzale Prenestino. Record di cadute per il ghiaccio sui marciapiedi di Roma, Codacons: pronti a fare causa

Avatar
di Redazione | 2018-02-28 28/02/2018 ore 8:51

Rischio distacco di lastre di ghiaccio stamattina nella Capitale. Secondo quanto si e’ appreso, i vigili del fuoco stanno intervenendo in via dei Prati Fiscali per una grossa lastra che si sta staccando dal quinto piano di un palazzo.

A piazzale Prenestino, invece, ci sarebbero delle stalattiti che starebbero per cadere dalla sopraelevata. Sul posto la polizia locale. Non e’ escluso che venga chiuso un tratto di strada per motivi di sicurezza.

Intanto è ” record di cadute su marciapiedi e strade di Roma a causa del ghiaccio formatosi sull’asfalto. Nei pronto soccorso della capitale si registra una abnorme crescita di accessi per traumi subiti dai cittadini a causa del ghiaccio che ricopre le strade e che provoca scivoloni spesso con conseguenze fisiche per gli utenti, al punto che in alcuni ospedali si raggiunge il 50% di accessi per traumi di questo tipo rispetto alla consueta media del 20%. Proprio a seguito di tale situazione di emergenza il Codacons ha deciso di intervenire in soccorso dei romani, offrendo visite fisioterapiche gratuite a tutti coloro che hanno subito danni fisici da caduta. L’associazione, in accordo col gruppo “Farmacie Mazzini” di Roma, ha istituito un numero verde 800.582493 attraverso il quale è possibile prenotare in modo del tutto gratuito visite fisioterapiche per verificare conseguenze di traumi da caduta e terapie da seguire”. Lo comunica, in una nota, il Codacons.

“Il Comune deve intervenire per liberare strade e marciapiedi dal ghiaccio, garantendo l’incolumità degli utenti – afferma il presidente Carlo Rienzi – Vogliamo sapere dove sia stato sparso il sale e in quale quantità, perché al momento gli interventi in tal senso non appaiono sufficienti. Siamo pronti a fornire anche assistenza legale a quei cittadini che hanno subito lesioni fisiche a causa del ghiaccio non rimosso dall’asfalto, intentando cause di risarcimento danni contro l’amministrazione capitolina”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23366 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014