torna su
15/04/2021
15/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Nel II Municipio si potrà andare a velocità mai toccate: 30 km orari

Gli uffici vogliono mettere nuovi limiti di velocità. Ma nessuno nel quartiere è mai andato a una media di più di 5 chilometri all’ora

2018-11-4 4/11/2018 ore 15:30

Finalmente una buona notizia per i romani, almeno per quelli residenti – o che passeranno – nel II municipio (Trieste, Parioli, Flaminio, Salario, Africano e giù fino a San Lorenzo). Si potrà viaggiare in macchina o in moto, come informa il Corriede della Sera, fino all’incredibile limite di 30 chilometri all’ora, ma solo nelle strade interne. In quelle principali (Salaria Nomentana, ecc), invece, si andrà fino alla velocità – irragiungibile al momento – di 50 chilometri orari. Questo, dicono gli uffici competenti, per garantire “percorrenza dolce e sostenibile più sicurezza e vivibilità ai cittadini”.

Speriamo allora in questa svolta epocale. Vorrebbe dire che i semafori verranno sincronizzati, che gli autobus viaggeranno regolarmente, che si impediranno i parcheggi in doppia fila, che i lavori finiranno in un battibaleno, che i furgoncini delle consegne rispetteranno gli orari stabiliti, che i vigili sorveglieranno gli incroci e che faranno qualche multa, che i carri attrezzi (ancora inesistenti) arriveranno a togliere le macchine parcheggiate in mezzo alla strada, che le buche verranno riparate, che gli stessi automobilisti saranno un po’ più educati e che non faranno più nessuna infrazione. Magari poter andare a 30 km all’ora nel II municipio. (O nel resto della città). Significherebbe strade sgombre e una situazione più o meno come in Svizzera. la Salaria, o la Nomentana, o le vie interne soffrono di un perenne, e inestricabile, soffocamento da traffico e da mancanza di regole, sopportato da tutti con la consueta rassegnazione. Chi si mette in macchina sa che la velocità media può essere al massimo di 5 chilometri all’ora…

A meno che non si viaggi dopo il calar della sera, o nelle feste, quando non c’è il traffico dei giorni lavorativi. Allora sì che si sfreccia indisturbati ben oltre tutti i limiti, ma tanto nessuno farà mai una multa…

Stampa
© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014