torna su
24/01/2020
24/01/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Manovra, pronti i soldi per Roma ma si attende ok Senato

Per le buche 50 milioni per ciascun anno dal 2019 al 2023 e per la metropolitana 55 milioni nel 2019 per la linea C ed altri 90 per le linee A e B

Avatar
di Alessandro Amati | 2018-12-17 17/12/2018 ore 18:02

Sono (o sarebbero) pronte le risorse per Roma nella manovra di Bilancio. Le somme prima ‘entrate’ e poi ‘uscite’ dopo un intervento di Tria e che hanno lasciato l’amaro in bocca al Campidoglio potrebbero essere reintrodotte nel provvedimento di finanza pubblica fine dell’esame da parte del Senato . I 5 Stelle hanno infatti presentato emendamenti che  stanziano per la manutenzione stradale 50 milioni per ciascun anno dal 2019 al 2023 e per la metropolitana 55 milioni nel 2019 per la linea C ed altri 90 per le linee A e B. Si tratta di cifre analoghe a quelle già cancellate, ma che dovrebbero aver avuto il via libera dal vertice notturno di palazzo Chigi. La situazione, però, è in continua evoluzione, ovviamente in vista del negoziato del 19 con la commissione Ue.

Per il resto, le novità principali riguardano la modifica all’ecotassa per le automobili: niente balzello per le auto  di piccola cilindrata. Quanto alle ‘pensioni d’oro’, il vertice ha deciso di intervenire sulla parte non coperta da contributi che supera i 90 milioni lordi annui. Limature anche sul reddito di cittadinanza, che varierà in funzione del nucleo familiare e introdotti correttivi ‘progressivi anche per la ‘quota 100’.

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
96 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014