torna su
23/07/2019
23/07/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Meteo: tempo primaverile fino a Pasqua,peggiora da Pasquetta

Anche temperature sopra le medie

Avatar
di Redazione | 2019-04-17 17/04/2019 ore 17:00

Tempo primaverile fino alla domenica di Pasqua, con temperature sopra le medie. Poi, a partire da Pasquetta, si assisterà ad un lento peggioramento. E’ la previsione dei meteorologi di 3bmeteo.com.

“Avremo qualche giorno dal tempo soleggiato su gran parte d’Italia. L’alta pressione garantirà una fase stabile e soleggiata con temperature miti su gran parte delle nostre regioni fino al week-end di Pasqua”, affermano gli esperti precisando che “fino a Pasqua le perturbazioni rimarranno lontane dalla nostra Penisola”. Così, tenderà ad attenuarsi la variabilità presente su Sicilia e Calabria per un blando sistema nuvoloso e gli unici disturbi saranno legati a una modesta attività cumuliforme sui rilievi alpini e appenninici con qualche acquazzone o breve temporale durante le ore centrali del giorno.

Le temperature tenderanno ad aumentare portandosi sopra le medie tipiche del periodo. I valori risulteranno miti da Nord a Sud con massime comprese tra 17 e 20 gradi centigradi e punte di 21-22 gradi in Valpadana e sulle regioni tirreniche. Gli ultimi aggiornamenti, confermano dunque i meteorologi di 3bmeteo.com, “evidenziano come la Pasqua sia nel complesso discreta e mite. Per Pasquetta invece ci sarà la tendenza a un peggioramento nella seconda parte del giorno, per una bassa pressione afro-mediterranea accompagnata da un rinforzo del vento di Scirocco. Una evoluzione, questa – concludono – che comunque necessita di conferme”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20652 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014