torna su
23/09/2019
23/09/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Arriva nuova ondata di maltempo, ma da venerdì estate a Nord

Calo temperature e neve. Nel weekend la ‘svolta’ non per tutti

Avatar
di Redazione | 2019-05-27 27/05/2019 ore 19:00

Ancora qualche giorno di maltempo, poi una tregua anche se non per tutti. E’ in arrivo tra domani e mercoledì l’ennesima irruzione fredda dal Nord Europa che porterà piogge e abbasserà nuovamente le temperature prima al Nord e poi al Centrosud. Da venerdì, però, e per tutto il weekend si attendono finalmente condizioni soleggiate al Nord, mentre al Centro non mancherà qualche rovescio e il Sud sarà esposto a tempo variabile. Queste le previsioni dei meteorologi di 3bmeteo.com. “Mentre il Centrosud smaltirà i residui effetti del vortice mediterraneo con ulteriori acquazzoni sparsi – spiega Edoardo Ferrara – al Nord è attesa una nuova passata di rovesci e temporali anche forti che dalle Alpi si porteranno sulle pianure.

Nei giorni a seguire l’impulso freddo si porterà poi al Centrosud innescando anche qui acquazzoni e temporali anche di forte intensità accompagnati da locali grandinate. Tutto questo a pochi giorni dall’avvio dell’estate meteorologica, che per convenzione sarà il 1 giugno”. “Da domani sera – prosegue Ferrara – con l’arrivo dell’aria fredda dal Nord Europa le temperature saranno in ulteriore calo soprattutto sulle regioni settentrionali, a seguire anche al Centrosud, portandosi ancora una volta sotto le medie del periodo.

La neve tornerà così’ sin sotto i 2000m, specie sulle Alpi centro-orientali dove cadrà a tratti anche sui 1400-1500m”. “Smaltito questo ennesimo affondo freddo – continua il meteorologo di 3bmeteo.com – l’anticiclone delle Azzorre tenterà di rimontare quantomeno sul Nord Italia, dove per il weekend del 2 giugno ci attendiamo condizioni soleggiate ma soprattutto calde, con temperature massime di oltre 26-27 gradi. Tendenzialmente più sole e caldo anche al Centro, sebbene qui si potrà ancora avere a che fare con qualche rovescio o temporale pomeridiano in Appennino.

Il sud rimarrà invece esposto a tempo più variabile con rischio per acquazzoni, pur localizzati, in un contesto climatico relativamente fresco per il periodo”.

Stampa

tagsmaltempo

A proposito dell'autore

Avatar
21106 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014