torna su
26/10/2020
26/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Svastiche sotto lapide in memoria caduti a Genzano, ai Castelli Romani

Zingaretti: scritte naziste atto vergognoso

Avatar
di Redazione | 2019-11-18 18/11/2019 ore 17:00

Due svastiche e una croce celtica sono state disegnate sotto alle lapidi che ricordano i caduti di guerra e i martiri antifascisti, posta all’ingresso del palazzo dove ha sede il Comune di Genzano, ai Castelli Romani. L’Anpi di Genzano esprime “sconcerto e sdegno per i simboli apparsi questa mattina ad opera di ignoti” e “auspica un pronto intervento delle forze dell’ordine per individuare e punire gli autori di questo infame gesto”.

“Un atto vergognoso, di questo si tratta. Infangare la memoria di chi si è sacrificato per la nostra libertà lo trovo davvero meschino e vigliacco. Lotteremo, ogni giorno e in ogni strada, per un paese libero, democratico e soprattutto antifascista. Solidarietà al Comune di Genzano, le scritte si cancellano, restano fortunatamente le imprese di donne e uomini che morirono per un disegno più grande chiamato Repubblica. Siamo con voi”. Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, su Facebook.

Stampa

tagsgenzano

A proposito dell'autore

Avatar
23981 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014