torna su
23/09/2020
23/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Coronavirus, 357 casi nel Lazio. Aumentano i posti negli ospedali

Tredici i deceduti e 24 i guariti. Lunedì parte il Columbus al Gemelli, punto di riferimento per la lotta al Covid-19 assieme al Forlanini

Avatar
di Alg | 2020-03-14 14/03/2020 ore 17:59

Sono 357 nella Regione Lazio i casi positivi al covid-19. Di questi, 114 sono in isolamento domiciliare, 181 sono sono ricoverati non in terapia intensiva, 25 sono ricoverati in terapia intensiva. Tredici i deceduti e 24 i guariti. Sono i dati resi noti dalla Regione Lazio in merito al Coronavirus.

Per quanto riguarda l’incremento dei posti letto negli ospedali: al Sant’Andrea ci sono 4 nuovi casi positivi, ma dal 20 marzo ci saranno 10 nuovi posti di terapia intensiva. All’ospedale San Giovanni sono disponibili 4 posti letto di terapia intensiva ed entro il 21 marzo saranno disponibili ulteriori 4 posti letto. All’ospedale San Camillo sono disponibili da oggi ulteriori 7 posti letto di terapia intensiva e dal 17 marzo altri 3 posti di terapia intensiva. Dal 16 marzo sara’ attivato un reparto di sorveglianza pediatrica per pazienti in attesa dell’esito del tampone.

Al Policlinico Umberto I da lunedi’ 16 marzo saranno disponibili ulteriori 8 posti di terapia intensiva, da subito, invece, sono disponibili 36 posti di malattie infettive. Anche all’ospedale Eastman altri 26 posti sono previsti da lunedi’ 16 marzo e altri 20 posti da mercoledi’ 18 marzo.

Entro venerdi’ 20 marzo altri 48 posti di malattie infettive. Al Policlinico Tor Vergata sono disponibili ulteriori 8 posti di terapia intensiva e dal 16 marzo altri 16 posti di malattie infettive. Al Policlinico Gemelli da lunedi’ mattina saranno attivi 21 posti di terapia intensiva e 32 posti di malattie infettive al Covid 2 hospital Columbus. All’Ares 118 sono state implementate le postazioni per il numero verde dedicato al Coronavirus Covid-19 800.118.800: solo ieri sono state gestite 1.800 telefonate. Infine, l’Ifo entra nella rete di emergenza Covid19 con 2 posti di terapia intensiva disponibili

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
1017 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014