torna su
20/09/2020
20/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

2 giugno, il centro destra sfila a Roma. Ma zero distanziamento

Srotolato a via del Corso uno striscione Tricolore lungo 500 metri. Nel pomeriggio arrivano i gilet gialli

Avatar
di Alg | 2020-06-2 2/06/2020 ore 14:25

La manifestazione del 2 giugno

A piazza del popolo a Roma la manifestazione del centrodestra, dove è stato srotolato un tricolore di 500 metri per il 2 giugno. Nessun rispetto per le regole del distanziamento sociale.

Appunto, quella che doveva essere una manifestazione simbolica si è trasformato in un vero e proprio corteo, tra ressa di troupe, servizio d’ordine della polizia, militanti e curiosi, tutti stretti nel budello di Via del Corso, senza alcun rispetto delle regole del distanziamento sociale. Alle 14 il sit in dei gilet arancioni, un migliaio circa.

Il leader della Lega Salvini ha rimarcato A Roma e in 100 piazze da Nord a Sud, senza bandiere di partito ma con il Tricolore, portando la voce di tanti italiani dimenticati, dei piccoli imprenditori e delle partite Iva che non ce la fanno, delle libere professioni, dei lavoratori che ancora non hanno ricevuto né cassa integrazione, né aiuti”.
Alle polemiche sugli assembramenti, la leader di Fidi Giorgia Meloni ha risposto di esser “felicissima che con questa manifestazione la sinistra abbia scoperto che il 2 giugno è anche la nostra festa e abbiamo il diritto di manifestare anche noi in sicurezza. Stiamo facendo del nostro meglio per metterla in sicurezza ma vi segnalo che anche quando hanno fatto lamanifestazione del 25 aprile non era in sicurezza”.
Presente anche Antonio Tajani, per Forza Italia, convinto che  serva “una grande strategia per il Paese e deve essere costruita in Parlamento da tutte le forze politiche,  ascoltando il mondo della grande industria, dei piccoli e medi  imprenditori, artigiani, commercianti agricoltori, liberi  professionisti e partita Iva. Serve far ripartire l’Italia. Lo  dobbiamo fare con grande impegno

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
1016 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014