torna su
24/10/2020
24/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Antonio Pappano, un Maestro universale come la Musica

Al Premio Via Vittoria: “La bellezza dell'Italia non va mai data per scontata”

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 10/12/2013 ore 15:10
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 18:54)

 

Pappano, un maestro universale come la musica. Gianni Letta, chiamato a consegnare il Premio Speciale Via Vittoria 2013 al Direttore musicale dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e del Covent Garden di Londra, ha sottolineato come ineludibile questo tratto distintivo della vita e della carriera di Sir Anthony: “Era scritto nel suo destino: nato in Italia, cresciuto in Gran Bretagna, studi in America. Il suo orizzonte è il mondo”. All’ospite d’onore è andato un ringraziamento e un appello a tenere salde le radici italiane: “Pappano porta grande prestigio a Via Vittoria e a Roma. Noi le vogliamo bene, se lo ricordi”. Il maestro ha risposto all’intensa presentazione che gli ha dedicato Letta, parlando di giovani, di musica, di bellezza, più volte interrotto dagli applausi dal pubblico che ha riempito la Sala Accademica del Conservatorio di Santa Cecilia in Roma, dominata dal grande organo Walcker – Tamburini. “Mi sento uno dei giovani. È vero, sono loro il futuro della musica: in Italia avete una responsabilità in più”, ha aggiunto riferendosi al contributo dei grandi maestri italiani del passato alla più grande musica. patrimonio dell’umanità. “E questa sala è un altro dei tanti esempi della bellezza dell’Italia, che non dobbiamo mai dare per scontata”.

 

 

 

 

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23964 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014