torna su
06/03/2021
06/03/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Lazio, nessuna ripresa per il settore delle costruzioni

Petrucci (Ance): Zingaretti sostenga settore con azioni concrete

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 8/06/2015 ore 15:11
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:46)

Niente da fare, la fotografia di Ance Lazio sulle costruzioni a livello regionale conferma il trend negativo che caratterizza il settore dal 2008. Secondo i dati della Casse edili nell’ultimo anno il monte ore lavorate si è ridotto del 9,6% con una perdita complessiva di oltre 2 milioni di ore. Dal  2011 oltre 16 milioni di ore (-46%). Gli effetti sul l’occupazione sono pesanti: da ottobre 2014 a marzo 2015 il calo del numero di operai attivi nelle casse edili del Lazio è stato poco meno dell’8%, corrispondente a 3.387 unità. Rispetto al 2011 la nostra regione registra 25.000 lavoratori regolari in meno (di cui 16.500 soltanto nella capitale). In tre anni e mezzo l’occupazione nelle costruzioni si è ridotta del 38,4%. Infine le imprese: nell’ultimo anno ne sono scomparse circa 700 e oltre 4.100 dal 2011, di cui 2.600 a Roma. In tre anni e mezzo sono uscite dal mercato circa un terzo delle aziende del settore. “Il nostro è un settore che se sostenuto può costruire un consistente volano – detto il presidente dell’Ance Lazio Stefano Petrucci, durante un incontro con la stampa per fare il punto sull’attuale situazione delle costruzioni nel Lazio – Basta con i rinvii, con le decisioni, con gli annunci”. Il presidente dell’Ance ha poi chiesto alla Giunta regionale una particolare attenzione sul fronte dei lavori pubblici. “Un’attenzione che deve concretizzarsi – ha detto Petrucci – in azioni concrete e in scelte coerenti con gli obiettivi, ispirate a competenza e a un confronto proficuo con il sistema imprenditoriale delle costruzioni”. (G.I)

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25005 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014