torna su
28/09/2020
28/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Giubileo: in arrivo 25 milioni di pellegrini. Spesa da 5 mld

Analisi della Coldiretti in occasione dell'inaugurazione del Villaggio del Gusto

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 1/07/2015 ore 9:57
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:48)

Per il prossimo Giubileo sono attesi a Roma 25 milioni di pellegrini per una spesa complessiva stimata in oltre 5 miliardi di euro, nonostante una forte tendenza alla sobrieta’ per la scelta dell’alloggio e dell’alimentazione in linea con la svolta impressa da Papa Francesco. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti divulgata in occasione dell’inaugurazione del “Villaggio del Gusto” nel Porto di Civitavecchia, la prima grande opera realizzata anche per il ristoro dei pellegrini, con un significativo impatto occupazionale. “Dal Giubileo potrebbe anche venire un effetto positivo sull’occupazione, considerando che l’appuntamento del 2000 porto’ ad un calo del tasso di disoccupazione di un punto percentuale rispetto all’anno precedente”, ha affermato il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo nel sottolineare che “gli asset cibo e turismo sono le leve competitive strategiche per sostenere la ripresa economica”. Visitatori e pellegrini in arrivo a Roma dal mare avranno la possibilita’ nel Villaggio del Gusto di consumare prodotti freschi direttamente sul posto in apposite aree ristoro, oppure di acquistarli per riempire la “bisaccia del pellegrino” per la giornata ma anche comperare souvenir da far recapitare a domicilio attraverso un ordine on line. Tra l’altro, secondo una stima della Coldiretti circa il 35 per cento della “spesa giubilare” dei turisti andra’ proprio per il cibo, tra pranzi, cene e spuntini ma anche per l’acquisto di prodotti tipici come ricordo dell’evento. Nel piu’ suggestivo porto storico del Mediterraneo, incorniciato tra la darsena romana, le mura di Urbano VIII con il mascherone del Bernini e il Forte Michelangelo, alla banchina 7 dello scalo di Civitavecchia si potra’ trovare un momento di relax tra suggestive casette in legno accolti, oltre che dagli imprenditori agricoli, anche da una cinquantina di giovani ai quali e’ stata data un’occasione di lavoro. Si prevede che provenga dall’estero oltre il 30 per cento dei pellegrini in arrivo in Italia per il Giubileo straordinario, dedicato alla misericordia, che si terra’ dall’8 dicembre 2015 al 26 novembre 2016 secondo la volonta’ di Papa Francesco. Proprio l’azione rinnovatrice del Pontefice – rileva la Coldiretti – e lo straordinario seguito che ha saputo conquistare tra i fedeli, e non solo, dovrebbero consentire di ripetere il successo del precedente appuntamento giubilare, mantenendosi sugli stessi numeri del 2000 nonostante le difficolta’ economiche legate alla crisi. (gc)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23749 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014