torna su
29/09/2020
29/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ticket del pellegrino, Regione: emergenze saranno assicurate

La nuova tassa di 50 euro per i fedeli stranieri é nel dl enti locali

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 5/08/2015 ore 19:39
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:52)

Per il Giubileo straordinario proclamato da Papa Bergoglio é in arrivo una nuova tassa, già battezzata «polizza Giubileo» per i pellegrini stranieri. Il governo Renzi ha pensato bene di fare cassa introducendo con il decreto enti locali il nuovo ‘ticket’, un contributo volontario di 50 euro che permetterà ai fedeli che dall’estero giungeranno a Roma di poter accedere ‘gratuitamente’, qualora ne avessero bisogno, alle prestazioni sanitarie del nostro paese. Ma quanto potrebbe valere il contributo? E cosa succederà per chi non sottoscriverà la polizza?

Dalla Cei, la Conferenza Episcopale italiana, nessun commento. Dal regione Lazio, invece, fanno sapere che comunque la polizza “va contestualizzata. Il problema – sottolineano a Radiocolonna.it – si pone solo per le prestazioni specialistiche che eventualmente vorranno effettuare i pellegrini stranieri. Ma se per i cittadini europei non ci saranno problemi, viste le convenzioni con il nostro sistema nazionale, il problema potrebbe sorgere solo per quei pellegrini di paesi extraeuropei con cui non esistono accordi”.

La Regione Lazio “metterà comunque a disposizione di tutti i suoi pronto soccorso e tutte le emergenze saranno assicurate.”

Il decreto ‘omnibus’ che ha ricevuto l’ok della Camera, inoltre, prevede un contributo di 33,5 milioni di euro alla Regione Lazio per l’adeguamento della rete ospedaliera e di emergenza in vista del Giubileo. Per garantire l’ordine pubblico dell’evento sono autorizzate le assunzioni di 1.050 poliziotti, 1.050 carabinieri e 400 finanzieri e 250 vigili del fuoco. 

(G.I.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23762 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014