torna su
25/11/2020
25/11/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Giubileo: Pucci, da cdm 27 agosto ci attendiamo nuove risorse

Lo spiega l'assessore nel corso dei lavori della commissione Lavori Pubblici

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 13/08/2015 ore 14:09
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:52)

“I lavori della cabina di regia e delle sottocommissioni sono andati avanti speditamente, alcune decisioni non sono state ancora assunte perchè si aspetta il 27 agosto, la riunione del prossimo Consiglio dei Ministri, perche’ ci attendiamo che la citta’ di Roma possa avere la possibilità, attraverso spazi di Patto, di poter avere ulteriori risorse”. Lo ha detto Maurizio Pucci, assessore ai Lavori pubblici di Roma capitale nel corso dei lavori della commissione Lavori Pubblici. “I 50 milioni di cui parlano i giornali – ha detto – non sono un intervento dello Stato per il Giubileo ma sono altro, arrivano nell’ambito della gestione del debito che la citta’ di Roma ha con il commissario straordinario”. Si tratta di “risorse in piu’ – ha spiegato – che vengono restituite alla citta’ di Roma. Una prima tranche gia’ c’e’ stata con 150 milioni e ha permesso di aprire alcuni cantieri sulla viabilita’. A questi, che sono gia’ in fase di utilizzazione per alcune opere, si sono aggiunti 50 milioni che abbiamo preferito utilizzare ai fini del Giubileo. Un primo investimento per interventi per il Giubileo che riguardano esclusivamente opere di investimento e che non ha a che fare con i costi in piu’ che Roma dovra’ affrontare per la gestione del Giubileo, penso all’Ama, ai Vigili urbani, alle corse degli autobus, della metro. L’attesa di un numero consistente di pellegrini – ha continuato – determinera’ obbligatoriamente non solo un incremento dei servizi ma anche della capacita’ dei servizi di rispondere alle esigenze in modo adeguato. Appare chiaro di conseguenza – ha concluso – che in una fase successiva, bisognera’ comprendere quali strumenti o risorse verranno messi a disposizione e soprattutto in quale forma. Questa e’ una decisione che assumera’ il Governo e auspichiamo che questa decisione venga assunta il 27 agosto quando e’ convocato Cdm”. (gc) (fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24227 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014