torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Giubileo: Pucci, inaugurata casa dell'acqua a Ottaviano

assessore: grazie all'impegno di Acea

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 6/10/2015 ore 14:21
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:57)

“E’ stata inaugurata questa mattina la casa dell’Acqua di Acea presso la stazione Metro Ottaviano, alla presenza dell’Assessore ai Lavori Pubblici e coordinatore del Giubileo per Roma Capitale, Maurizio Pucci, di Paolo Saccani Presidente Acea Ato2 Spa, per il I Municipio erano presenti Jacopo Pescetelli Vicepresidente e gli Assessori ai Lavori Pubblici Tatiana Campioni e all’Ambiente Anna Vincenzoni”. Così in un comunicato l’Assessorato ai Lavori Pubblici di Roma Capitale. “Grazie all’impegno di Acea, oggi inauguriamo una nuova casa dell’Acqua per la distribuzione gratuita di acqua liscia e frizzante che segue quella aperta pochi giorni fa presso la metro Cipro. Il luogo – afferma l’Assessore Maurizio Pucci – è particolarmente significativo. È infatti massima l’attenzione dell’amministrazione per quello che sarà uno degli snodi logistici più importanti del Giubileo perché da qui i pellegrini, che arriveranno attraverso le due fermate della metro (Lepanto e Ottaviano) potranno raggiungere a piedi, attraverso un percorso pedonale protetto, San Pietro. Nei prossimi giorni partiranno le procedure per la gara di ripristino e riqualificazione dei bagni pubblici, che riguarderà tra l’altro anche piazza Risorgimento. Quanto ai percorsi giubilari che supporteranno e renderanno maggiormente agevole il flusso dei pellegrini, in via Ottaviano saranno allargati gli spazi loro riservati e delimitati con elementi di arredo urbano. L’amministrazione – conclude Pucci – sta compiendo in quest’area uno sforzo straordinario per il decoro e la sicurezza: tutti questi interventi, coordinati in vista del Giubileo, hanno infatti come obiettivo proprio quello di favorire nella massima sicurezza possibile l’accoglienza di pellegrini e turisti favorendone gli spostamenti e incrementando i servizi che la città potrà offrire loro”. (gc)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23712 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014