torna su
24/09/2020
24/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Migliaia di bimbi a San Pietro per il Giubileo dei Bambini

Canti tradizionali li accoglievano

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 20/12/2015 ore 16:17
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:07)

Migliaia di hanno preso parte, oggi, al degli Romani, in piazza San Pietro. Sin dalle prime ore del mattino i gruppi delle varie parrocchie si sono radunati a Castel Sant’Angelo e percorrendo via della Conciliazione sono arrivati in Vaticano dove hanno attraversato la Porta Santa e assistito alla Messa e all’Angelus. I piccoli, accolti dagli animatori del Centro Oratori Romani (COR) sono accompagnati dai loro sacerdoti e genitori. Ogni gruppo ha il suo striscione con il nome del proprio oratorio che chiude la fila. Lungo via della Conciliazione i piccoli fedeli si sono fermati per pregare. Accolti dagli animatori con canti tradizionali e oratoriani in una porzione riservata della piazza, i bambini e i numerosi animatori del COR hanno atteso il saluto di Papa Francesco alzando in cielo i loro Bambinelli. Come tradizione, infatti, da oltre 30 anni il Pontefice ha benedetto le statuine che famiglie e ragazzi depongono nei presepi delle loro case mantenendo l’appuntamento con questo tradizionale segno del Natale ormai vicino. Tanti cori, tanti nastrini sventolati dai più piccoli ma non solo per salutare Papa Francesco prima del Natale.



Non ci sono controlli lungo il tragitto. I fedeli vengono ispezionati prima di entrare in piazza con detector e scanner per le borse, come avviene solitamente negli aeroporti. Una volta superato l’ultimo e unico punto di controllo i fedeli si preparano a varcare la Porta Santa. 

C.T. (Fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23736 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014