torna su
30/10/2020
30/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Banco Alimentare, nel Lazio recuperate 30mila porzioni di cibo

e distribuite ai bisognosi grazie al progetto con Cuki Save the Food

Avatar
di Redazione | 2020-09-22 22/09/2020 ore 17:30

Banco Alimentare Lazio e Cuki Save the Food Insieme contro lo spreco alimentare: Oltre 30 mila porzioni di cibo recuperate e distribuite ai bisognosi nel Lazio grazie al progetto Banco Alimentare Lazio e Cuki Save the Food. Nel Lazio Cuki Save the Food, nel 2019, ha recuperato 30.204 porzioni di cibo, raccolte dal Banco Alimentare regionale che ha potuto contare sulle mense collettive che hanno aderito al progetto. In Italia Cuki Save the Food nel solo 2019 ha contribuito a “salvare” dallo spreco 1.418.000 porzioni di cibo.

A settembre di quest’anno, sono 16,7 milioni le porzioni ridistribuite dal 2011, anno dell’inizio della del progetto. Un meccanismo trasparente e virtuoso che si basa sulla solidarieta’, e sull’impegno dei tanti volontari di Banco Alimentare su tutto il territorio regionale, che consentono di recuperare il cibo preparato e in eccedenza , donandolo, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie alle strutture caritative del territorio. Attraverso il progetto Cuki Save the Food, Cuki, azienda leader per la conservazione dei cibi, ha messo a disposizione degli operatori di Banco Alimentare la sua esperienza per consentire il perfetto mantenimento del cibo e farlo arrivare a chi ne ha bisogno.

Nel corso dei dieci anni di attivita’ di Responsabilita’ Sociale di Cuki, sono state donate circa 2 milioni di vaschette in alluminio e migliaia di Thermobox per conservare, trasportare e ridistribuire le oltre 16,7 milioni di porzioni che rappresentano un risultato unico nella storia della lotta allo spreco alimentare. “L’attenzione verso i temi sociali sono sempre stati centrali per il nostro brand, spiega Carlo Bertolino, Direttore Marketing e Comunicazione Cuki La collaborazione con Banco Alimentare ha un valore enorme perche’ ci consente di realizzare un atto di restituzione: sostenendo la Onlus abbiamo la possibilita’ di dare una seconda vita al cibo che altrimenti andrebbe sprecato e che va a favore delle fasce piu’ deboli”. La collaborazione tra Cuki e Banco Alimentare si consolida ulteriormente anche grazie ad un altro progetto nato per contrastare un importante settore che incide sullo spreco alimentare: il cibo sprecato nei ristoranti. Nel 2016 nasce Cuki Save Bag, la “doggy bag” di Cuki, sviluppata in sinergia con 200 studenti del Politecnico di Torino, per portare a casa il cibo non consumato al ristorante, contribuendo in questo modo a combattere lo spreco del cibofuori casa. Hanno aderito al progetto Save Bag i ristoranti Eataly, le osterie Slow Food, il Gruppo CIGIERRE e Just Eat.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24011 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014