22 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Lazio, ok prenotazione per vaccini da 39 a 12 anni: al via il 6 giugno

Dal 15 giugno sarà la volta della fascia d'età 16-12 anni (nati 2009-2005). In questo caso bisognerà rivolgersi al pediatra

Il Lazio si appresta ad aprire, dalla prossima settimana, le prenotazioni per la vaccinazione anti-Covid agli under 40 con un calendario ben preciso che a metà giugno prevede di arrivare alla fascia dei 12enni.

Si prenota online, solo fascia 16-12 tramite il pediatra

In particolare, da domenica 6 giugno alle ore 24:00 verranno aperte le prenotazione per i 39-35enni (nati 1982-1986); da martedì 8 giugno alle 24:00 per la fascia d’età 34-30 (nati 1987-1991). Da giovedì 10 giugno alle 24:00 per i 29-25enni (nati 1992-1996). E domenica 13 giugno alle 24:00 per i 24-17enni (nati 1997-2004). Le prenotazioni dovranno essere effettuate online sul portale regionale.

Dal 15 giugno sarà la volta delle prenotazioni per la fascia d’età 16-12 anni (nati 2009-2005). In questo caso per la prenotazione bisognerà rivolgersi al pediatra di libera scelta o al medico di medicina generale da cui si è assistiti. Intanto oggi è stata superata quota 3,5 milioni di somministrazioni.

In farmacia torna vaccinazione con J&J 

“Un adulto su due ha ricevuto almeno una dose di vaccino” ha detto l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato. Riaperte le prenotazioni fino al 30 giugno per la vaccinazione con J&J in farmacia e quelle per i giorni di sabato 5 e domenica 6 giugno dell’open week Astrazeneca over 18 che aveva registrato il sold out nelle prime 24 ore dall’apertura delle prenotazioni. Il Ticket virtuale si può prenotare sulla App Ufirst.

“Aggiunte oltre 11mila dosi di cui 8mila già prenotate nella prima ora – ha detto l’assessore -. Si profila nuovo sold out”. E oggi giornata conclusiva della vaccinazione degli studenti maturandi. “Grande adesione e successo organizzativo” sottolinea D’Amato. Intanto su oltre 10mila test, si registrano nelle ultime 24 ore nel Lazio 196 nuovi casi positivi (-15 rispetto a ieri), i decessi sono 6 (+2), i ricoverati sono 843 (+5). I guariti 1.086, le terapie intensive sono 134 (-9). I casi a Roma città sono a quota 123. “Incidenza e Rt sono da zona bianca” ha affermato D’Amato. (ANSA).

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014