La Dolceroma, il gusto della pasticceria austriaca e americana

Tra Sacher e Linzer Torte un viaggio nei sapori dolci d'oltralpe

La Dolceroma, in Via del Portico D’Ottavia, nasce nel 1988 grazie ad un’idea di Stefano Ceccarelli. Dopo un apprendistato a Vienna e negli Usa apre uno spazio contenuto proprio per poter seguire agilmente tutte le fasi della lavorazione dei dolci. Sacher, Dobos, strudel, palle di Mozart e il tipico pane austriaco di segale e farro. Qui si cerca di far rivivere l’antica pasticceria d’oltralpe cercando di ridurre l’uso di zuccheri e facendo buon uso di prodotti biologici provenienti dall’Austria. I prodotti freschi come panna, yogurt, topfen infatti vengono direttamente dal paese austriaco, con tutte le difficoltà dovute dalle piccole quantità richieste. Nel  Waldviertel, zona di antiche foreste tra il Danubio e la Boemia, ci sono le miglior coltivazioni in Europa di papavero grigio, prodotto ricercato che Dolceroma utilizza per creare i famosi cornetti viennesi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna