torna su
26/06/2019
26/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Milano, in via Sarpi si celebrare l’anno del Maiale

La tradizionale parata per il Capodanno cinese sarà domenica 10 febbraio. Ma si parte il 3 febbraio con la mostra di Liu Bolin in via Montenapoleone

Avatar
di Mca | 2019-01-31 31/01/2019 ore 14:10

La comunità cinese quest’anno celebra il passaggio dall’anno del Cane a quello del Maiale martedì 5 febbraio, ossia il quindicesimo giorno del primo mese lunare. Che segna la data d’inizio del Capodanno cinese e si conclude con la Festa delle Lanterne, il 19 febbraio.

A Milano la festa più importante è quella di via Paolo Sarpi, cuore della Chinatown meneghina, dove il 10 febbraio ci sarà la tradizionale parata con musiche e balli, draghi di carta, ombrellini colorati e lanterne rosse (simbolo di buon augurio) a decorare l’intera via. La sfilata partirà alle ore 14 da piazza Gramsci per dirigersi poi verso Palo Sarpi.

Ma i festeggiamenti iniziano già il 3 febbraio con gli eventi organizzati dall’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano: in calendario un laboratorio per bambini e un incontro dedicato alla calligrafia  (iscrizione via email: info.confucio@unimi.it).

 

 

Quest’anno, per la prima volta, il Capodanno Cinese sbarcherà nel Quadrilatero della moda: dal 3 al 10 febbraio, lungo via Montenapoleone sarà infatti allestita la mostra fotografica ‘Liu Bolin. Hiding in the Fashion Distric’ dell’artista cinese di fama internazionale Liu Bolin, conosciuto anche come ‘The invisible man‘ (l’uomo invisibile) per le sue opere ‘mimetiche’.  Anche a Roma, tra le boutique di via dei Condotti, sarà possibile ammirare le sue opere.

Mentre in omaggio all’animale simbolo del Capodanno 2019,  tra il 4 e il 10 febbraio, a Largo La Foppa sarà esposta una gigantesca installazione a forma di maiale gonfiabile, alta oltre 3 metri, donata dalla compagnia aerea Cathay Pacific.

In collaborazione con la Fondazione Italia Cina, infine, mercoledì 6 febbraio (dalle 15 alle 18) nella Sala Orlando dell’Unione Confcommercio, appuntamento con il forum ‘Consumi, turismo, lusso: i driver dell’economia cinese all’epoca di Xi Jinping’.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
215 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014