torna su
26/09/2020
26/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Coronavirus, il governatore della Lombardia in isolamento

Positiva al test per il Covid-19 una sua stretta collaboratrice mentre Fontana è risultato negativo, ma si auto-isola per precauzione

Avatar
di Redazione | 2020-02-27 27/02/2020 ore 10:10

Una stretta collaboratrice del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana è risultata positiva al coronavirus. Ad annunciarlo è stato lo stesso governatore nel corso di una diretta su Facebook. “Si tratta – ha spiegato il presidente – di una persona con cui lavoro costantemente, che io stimo tantissimo, una persona bravissima”. Per tutto ciò, ha proseguito Fontana, “anche noi che facciamo parte della stessa squadra e tutti quelli che hanno avuto a che fare con il nucleo che si sta occupando dell’emergenza siamo stati sottoposti al test. La notizia è positiva: io per ora non ho contratto alcun tipo di intenzione e nessuno di quelli che sono stati sottoposti all’esame l’ha contratto. Quindi possiamo continuare a dedicarci alla battaglia che stiamo combattendo per cercare di contenere questo virus”.

Notizia importante

🔴 Notizie importanti, sono in diretta dall’ufficio a Palazzo Lombardia.Una collaboratrice del mio staff è risultata positiva al #Coronavirus. Oggi abbiamo quindi eseguito il test sia io che il resto della mia squadra e, fortunatamente, al momento risultiamo negativi. Questo comporterà per noi, come per tutti i cittadini in questa situazione, un periodo di auto-quarantena di 14 giorni.

Pubblicato da Attilio Fontana su Mercoledì 26 febbraio 2020

Nonostante sia risultato negativo al test per il Covid-19, il presidente lombardo ha deciso comunque in via precauzionale di sottoporsi a una sorta di auto-isolamento. “Per due settimane cercherò di vivere in un auto-isolamento, che preservi tutte le persone che mi circondano. Oggi ho passato la giornata indossando la mascherina e continuerò a farlo, cosicché se mai dovessi positivizzarmi nei prossimi giorni, qualcuno non possa essere da me contagiato”, ha spiegato nella diretta Facebook Fontana, prima di indossare una mascherina.

“Sono pronto a difendere tutti gli altri lombardi che verranno in contatto con me da ogni possibile intenzione, ma io mi auguro che ce ne sarà bisogno per poco tempo, perché sono convinto che con l’impegno che stiamo mettendo noi e con l’impegno che stanno mettendo tutti i cittadini nello spazio di pochi giorni riusciremo a rallentare la diffusione del virus e poi ad interromperla, in modo da continuare a vivere in maniera assolutamente tranquilla. Io comunque ce la metto tutta e sono fiducioso del lavoro che stiamo facendo”, ha concluso il presidente della Regione Lombardia.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23746 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014