torna su
20/04/2021
20/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Papa: non confidare nelle cose. Abbiamo un nome non un numero di conto

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 20/03/2014 ore 13:22
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:06)

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 20 mar 2014 – ”Oggi, in questa giornata di Quaresima, ci fara’ bene domandarci: dove e’ la mia fiducia? Nel Signore o sono un pagano, che confido nelle cose, negli idoli che io ho fatto?”. La domanda e’ stata posta stamane da papa Francesco a tutti i credenti nel corso dell’omelia della messa mattutina a Casa Santa Marta. Il pontefice ha puntato il dito contro ”l’egoismo” che ci porta solo al considerare ”l’io”. Ma questo, ha aggiunto, ”non ci da’ salvezza” e ci porta dritti all’idolatria. ”E questa e’ la maledizione piu’ forte di quello che confida in se stesso o nelle forze, nelle possibilita’ degli uomini e non in Dio: perdere il nome. Come ti chiami? – ha aggiunto Francesco – Conto numero tale, nella banca tale. Come ti chiami? Tante proprieta’, tante ville… Come ti chiami? Le cose che abbiamo, gli idoli”. ”Soltanto nel Signore e’ la nostra sicura fiducia. – ha invece detto papa Bergoglio – Altre fiducie non servono, non ci salvano, non ci danno vita, non ci danno gioia”. Confidare in noi stessi, in situazioni o amici potenti ”o in quell’ideologia” fa mettere da parte Dio. L’uomo, cosi’, si chiude in se stesso, ”senza orizzonti, senza porte aperte, senza finestre” e ”non avra’ salvezza, non puo’ salvare se stesso”. Ed e’ quello che succede al ricco del Vangelo – ha spiegato ancora il papa – ”aveva tutto: indossava vestiti di porpora, mangiava tutti i giorni, grandi banchetti”. ”Era tanto contento”, ma ”non si accorgeva che alla porta della sua casa, coperto di piaghe”, c’era un povero, che pero’ ha un nome, Lazzaro. mentre il ricco ”non ha nome”. gc

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25323 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014