torna su
11/04/2021
11/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: sabato riapre Zoomarine, un bagno di natura e divertimento

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 10/04/2014 ore 17:58
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:08)

(ASCA) – Roma 10 apr 2014 – Riapre i battenti sabato a Torvaianica, a pochi chilometri da Roma, il parco acquatico Zoomarine, uno dei piu’ importanti d’Europa e il primo parco tematico del centro-sud Italia che unisce intrattenimento e offerta educativa. Una dimostrazione di delfini giudicata tra le migliori al mondo, dimostrazioni con leoni marini e foche, uccelli tropicali e rapaci. Lo spettacolo dei tuffatori, di Acrobasket e un Acquapark da 5.000 posti, un Cinema 4D, giostre, montagne russe e tanto altro ancora compongono l’offerta di intrattenimento della struttura. Zoomarine – sottolinea una nota – e’ stata la prima struttura italiana a ricevere il riconoscimento di Giardino zoologico nel 2009. Un luogo nel quale l’educazione ambientale, la divulgazione scientifica e la ricerca rappresentano dei punti cardine. Realta’ estesa su 40 ettari, da oltre 600.000 visitatori, 60.000 studenti e 65.000 pernottamenti annuali, Zoomarine e’ membro delle piu’ importanti associazioni di settore: Eaam – Associazione europea mammiferi acquatici, Eaza – Ass. Europea Zoo e Acquari, Imata – Ass. Internazionale addestratori animali marini. Inoltre, e’ l’unico parco in Italia a essere stato accreditato dall’Ammpa, un’Associazione internazionale che racchiude al suo interno solo strutture che garantiscono elevati standard qualitativi alle specie animali ospitate e promuove la conoscenza delle stesse mediante programmi di conservazione e ricerca. com-stt mar ss

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25264 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014