torna su
18/04/2021
18/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: tangenti per non fare la multa. Arrestati due ispettori Asl

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 30/04/2014 ore 8:31
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:11)

(ASCA) – Roma, 30 apr 2014 – Chiedevano tangenti per non comminare multe. Per questo due ispettori del Servizio veterinario dell’Asl Rm, settore igiene ed alimenti di origine animale, sono stati arrestati dagli uomini della Squadra mobile di Roma con l’accusa di concussione. Si indaga ancora alla ricerca di eventuali altre vittime. La vicenda – ricostruisce una nota – risale alla scorsa settimana quando B.L., 52 anni, e D.C., 62, dopo aver riscontrato anomalie nel corso di un’ispezione presso un esercizio del quartiere romano Prati, hanno richiesto al titolare una somma di denaro per evitare, in cambio, di venire multato. In due hanno dunque fissato un appuntamento con la vittima per ricevere la ”mazzetta” pattuita. Ma appostati non lontani c’erano gli uomini della Squadra mobile capitolina che li hanno arrestati in flagranza di reato nel momento in cui il denaro e’ stato consegnato nelle loro mani. Ulteriori indagini sono in corso per capire se i due si siano gia’ resi responsabili di episodi analoghi e, a tal proposito, i commercianti della zona sono invitati a contattare la Squadra mobile della questura per segnalare eventuali episodi analoghi. stt res bra

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25315 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014