torna su
18/06/2019
18/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: lavoratori Fisascat occupano aula consiliare Mobilita'

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 12/05/2014 ore 16:37
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:13)

(ASCA) – Roma, 12 mag 2014 – ”Gli addetti alle pulizie presso le stazioni Atac, dipendenti della Manutencoop F.M. e della Roma Multiservizi, hanno occupato l’aula consiliare di Via Lauria di fronte all’ennesima ‘buca’ dell’Assessore capitolino alla Mobilita’ Guido Improta: non si e’ presentato all’audizione dei lavoratori della Fisascat, prevista per oggi. E non e’ la prima volta. I lavoratori chiedono solo di essere ascoltati e non trattati come merce”. E’ quanto si sottolinea in una nota dove si precisa che ”sull’appalto in questione sono stati dichiarati esuberi pari al 34 PERCENTO della forza lavoro, ma a differenza delle altre sigle sindacali che hanno accordato gli ammortizzatori senza effettuare le opportune verifiche, la Fisascat di Roma Capitale e Rieti contesta gli esuberi dichiarati per due ragioni oggettive: dall’analisi dei documenti di gara il personale attualmente in opera non e’ eccedente e le aziende sono subentrate all’appalto per interpello, quindi non possono richiedere modifiche al capitolato d’onere (ex art.140 Codice degli Appalti)”. Per Rosalba Carai, Segretario Generale aggiunto di Fisascat Cisl Roma Capitale e Rieti, ”l’assessore deve presentarsi di fronte ai lavoratori e non farsi scudo con l’alibi che le aziende non forniscono la documentazione richiesta. Staremo qui a oltranza, finche’ l’assessore Improta non si presenta, ci stiamo gia’ organizzando per la notte”. bet mau

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20371 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014