torna su
21/10/2020
21/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: Marino agli imprenditori, mantenete gli impegni

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 24/05/2014 ore 13:36
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:15)

(ASCA) – Roma, 24 mag 2014 – ”Noi chiediamo a tutti gli imprenditori di mantenere gli impegni presi. Lo pretendiamo”. Cosi’ il sindaco di Roma, Ignazio Marino, si e’ rivolto ai costruttori della capitale parlando con i cronisti a margine della presentazione del bando per l’assegnazione di terre a giovani agricoltori, in via Cassia. Marino e’ sceso nel dettaglio spiegando di aver convocato alcune settimane fa l’ingegner Claudio Toti per discutere dell’area degli ex Mercati Generali di Roma. ”Attualmente in quell’area c’e’ un grande buco ed e’ possibile vedere dai palazzi che insistono sull’area che i lavori sono fermi. Penso che, siccome sono passati ormai sette anni da quando ha avuto quella concessione, o avvia immediatamente i lavori oppure gli ho detto con molta franchezza che il Comune seguira’ altre strade” ha detto il sindaco. ”Ho chiesto all’avvocatura del Comune di studiare come puo’ essere interrotta una concessione a chi non la usa. Non e’ un conflitto ma semplicemente se uno prende degli impegni, questi devono essere mantenuti perche’ la citta’ non puo’ aspettare. Una famiglia che nel momento in cui a Toti venne assegnata la concessione aveva un bimbo di 14 anni, oggi ha quello stesso bimbo che va all’universita’. Questo per dare l’idea di quanto tempo e’ passato. Noi vogliamo realizzare dei progetti compatibili con i tempi della vita umana. Se i nostri costruttori non sono in grado di farlo rinuncino”. ”A Roma – ha insistito – hanno avuto negli ultimi anni delle concessioni con l’impegno di fare lavori di interesse pubblico e non lo hanno fatto. Non e’ un conflitto con i costruttori, e’ solo pretendere che il pubblico possa avere indietro dagli imprenditori, che hanno fatto profitto, quello che spetta al pubblico” ha aggiunto Marino precisando che la sua non rappresenta una ”dichiarazione di guerra”. bet mau

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23929 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014