torna su
13/08/2020
13/08/2020

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: Alfano, capitale piu' sicura anche con aiuto cittadini

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 28/05/2014 ore 16:21
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:16)

(ASCA) – Roma, 28 mag 2014 – Con il recente ”Patto per Roma sicura”, il Viminale vuole ”estendere il suo impegno per contrastare la micro-criminalita’ e per aumentare la vivibilita’ nei centri urbani”, coinvolgendo ”le autorita’ di governo locale, attraverso la rivitalizzazione del ruolo dei sindaci nei loro compiti per la sicurezza”. Lo ha spiegato il ministro dell’Interno, Angelino Alfano rispondendo alla Camera al Question time sulla sicurezza nella capitale. In particolare, ha spiegato il ministro, il Piano per Roma prevede il coinvolgimento del Prefetto e l’individuazione di diversi ambiti da curare in modo particolare come il contrasto alla contraffazione commerciale, il diffondersi della droga, la lotta alle tifoserie violente e la ”mala-movida” che ormai insidia il centro storico. Questo attraverso ”tre macro-aree” di intervento che saranno gestite da Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza, ”con appositi gruppi di intervento”. Ma un ruolo decisivo lo avranno anche i cittadini che, tramite ”nuove modalita’ organizzative” avranno la possibilita’ di segnalare, anche un con sms, le situazioni di maggior pericolo. Per quanto riguarda, invece, i cosiddetti reati predatori si sta studiando un sistema di geo-referenziazione dei singoli quariteri e delle strade mentre i militari della Guardia di Finanza ”dispiegheranno un particolare impegno per quanto riguarda l’abusivismo commerciale”. Sul versante degli ultras e delle tifoserie violente si e’ pensato, invece, ha ricordato Alfano, a misure quali maggiori interventi di segmentazione degli spalti dello Stadio Olimpico, una incrementata videosorveglianza e l’ampliamento dell’anello di sicurezza intorno allo stadio. Infine, per quanto riguarda il centro storico, Alfano ha parlato di un incremento dei controlli notturni anche con l’utilizzo di uffici mobili per il controllo della mescita e della vendita di alcoolici. gc

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23436 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014