torna su
26/11/2020
26/11/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: arriva ''Enjoy'', il car sharing targato Eni (1 Update)

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 4/06/2014 ore 17:24
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:16)

(ASCA) – Roma, 4 giu 2014 – Da domani saranno oltre 300 le Fiat 500 ad ‘animare’ le strade di Roma grazie ad Enjoy, il car sharing di Eni realizzato in partnership con Fiat e Trenitalia. ”Partito da Milano dove – ha ricordato Salvatore Sardo Chief Downstream Industrial Operations Officer di Eni – i clienti che hanno aderito all’iniziativa sono stati oltre 80 mila con 500 mila noleggi nei primi 5 mesi di attivita’, il car sharing di Eni arriva dunque nella Capitale e il numero delle Fiat 500 da 300 salira’ a 600”. L’iniziativa e’ stata presentata nel pomeriggio nella Capitale, alla stazione Termini, da Salvatore Sardo insieme all’amministratore delegato di Trenitalia Vincenzo Soprano e all’Head of Fiat Brand – Emea region – Gianluca Italia, alla presenza dell’assessore capitolino alla mobilita’, Guido Improta. Le modalita’ e le caratteristiche del servizio sono le stesse in vigore a Milano: si puo’ visualizzare lauto piu’ vicina e prenotarla con l’app per smartphone o tramite il sito internet enjoy.eni.com. Sara’ possibile inoltre sceglierne una libera in strada ingaggiarla e iniziare cosi’ il noleggio. Le auto – facilmente individuabili rosse con la scritta enjoy gialla e bianca – hanno libero accesso alla zona Ztl e possono essere rilasciate al termine dell’utilizzo (anche in modalita’ ‘in sosta’) in qualsiasi parcheggio consentito all’interno dell’area coperta dal servizio (circa 100 kmq). Consentito parcheggiare sulle strisce blu gratuitamente e nei 50 parcheggi Enjoy riservati. Tutte le Fiat 500 della flotta romana – ha chiarito Sardo – sono euro 6, sono dotate di sensori di parcheggio ed equipaggiate per trasportare comodamente fino a persone. Quanto ai costi 25 centesimi al minuto in movimento e 10 centesimi al minuto se si decide di lasciare l’auto parcheggiata in modalita’ sosta. La tariffa e’ all inclusive perche’ comprende anche le spese di assicurazione, carburante, parcheggio e manutenzione. Soddisfatto l’assessore Improta che ha sottolineato come ”Enjoy sara’ un partner indispensabile di Roma per il nuovo servizio di car sharing. Roma e’ una citta’ particolare – ha detto – e’ apparentemente scettica verso le novita’ ma poi sa cogliere tutte le opportunita’ e penso che Enjoy abbia le potenzialita’ per superare il successo che gia’ ha avuto a Milano”. Improta poi ha sottolineato un particolare aspetto di queste auto: i colori. ”Con Enjoy – ha detto sorridendo – abbiamo raggiunto un equilibrio cromatico. Dopo aver inaugurato il Car2go con auto biancocelesti ora arrivano quelle giallorosse”. Soddisfazione per la nuova avventura romana del car sharing di Eni l’ha espressa Vincenzo Soprano, Ad di Trenitalia. ”Enjoy e’ un tassello fondamentale della strategia della nostra azienda” ha spiegato rilevando che Trenitalia ”non e’ piu’ solo un operatore ferroviario, ma e’ un operatore di mobilita’. In questo senso ci siamo concentrati su valori come l’innovazione, la sostenibilita’ ambientale e l’attenzione al cliente. Per questo motivo stiamo studiando una carta che permettera’ di utilizzare con la tessera per il Freccia Rossa tutti i servizi legati al trasporto”. La sperimentazione per questo scenario di mobilita’ e’ gia’ iniziata in Piemonte e a fine anno sara’ estesa a tutte le regioni italiane. bet mau

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24232 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014