torna su
14/05/2021
14/05/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: Alemanno, su salari accessori critiche Marino fuori dalla realta'

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 6/06/2014 ore 16:49
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:17)

(ASCA) – Roma, 6 giu 2014 – ”Nel tentativo di scaricare ogni responsabilita’ sulla nostra Amministrazione, il sindaco Marino si avventura, ancora una volta, in dichiarazioni completamente scisse dalla realta’. Io non ho chiuso, e non potevo chiudere, nessun documento della Corte dei Conti in nessun cassetto. L’attuale Sindaco dovrebbe sapere che i documenti della Corte dei Conti vengono ricevuti e interpretati dagli uffici amministrativi competenti del Comune che hanno attivato tutte le procedure conseguenti a quelle osservazioni, garantendo la continuita’ e la correttezza amministrativa per cinque anni”. Lo dichiara, in una nota, Gianni Alemanno. ”E’ stata l’attuale amministrazione che, per creare un’inutile polemica nei nostri confronti, ha provocato nuove osservazioni, molto discutibili, da parte della Ragioneria Generale dello Stato che sono la causa dell’attuale crisi sui salari accessori. Inoltre, il sindaco Marino dovrebbe guardare il calendario e rendersi conto che ormai e’ passato un anno dal suo insediamento e che, quindi, avrebbe avuto tutto il tempo per affrontare in forme diverse dalla nostra le questioni relative al personale – aggiunge Alemanno – Oggi chiede 90 giorni per risolvere il problema, ma si deve rendere conto che l’unica strada per garantire i salari accessori e’ quella di operare in continuita’ con le interpretazioni degli uffici amministrativi i che sono state date durante il nostro mandato. Eventualmente, come si sta cercando di fare con gli ultimi Decreti Legge, si puo’ chiudere questa questione chiedendo al Parlamento una definitiva interpretazione autentica delle norme sui salari accessori”. ”In sintesi, consiglio al sindaco Marino – conclude – di non criticare troppo le scelte amministrative fatte durante la nostra amministrazione perche’ l’unico modo per uscire da questo tunnel, in cui lui stesso si e’ cacciato, e’ quello di completare e legittimare il lavoro che e’ stato fatto negli anni passati”. bet

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25530 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014