torna su
02/07/2020
02/07/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: Confsal, per il teatro dell'Opera e' l'ora delle scelte

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 18/07/2014 ore 18:20
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:22)

(ASCA) – Roma, 18 lug 2014 – ”Martedi’ 8 luglio 2014 e’ stata sottoscritto un verbale di accordo tra Direzione del Teatro dell’Opera di Roma e le organizzazioni sindacali Fistel Cisl e Uilcom Uil, giudicato anche dal nostro sindacato un buon punto di caduta e pertanto immediatamente sottoscrivibile. Nell’accordo, ad avviso del Libersind Conf.sal, si ravvisa – afferma il segretario generale dell’organizzazione Giusppe Sugamele in una nota – un vero ‘cambio di registro’ poiche’ sono presenti importanti garanzie per i lavoratori sia in termini occupazionali sia in quelli di una necessaria continuita’ di azione e futuro sviluppo del Teatro dell’Opera di Roma. Adesso pero’ e’ necessario che la Direzione aziendale faccia la sua parte raccogliendo unitariamente la firma dell’accordo anche dal Libersind Conf.sal e sottraendosi a prove muscolari con altre due organizzazioni sindacali, che vorrebbero portare i contenuti del confronto verso richieste economiche strumentali, oggettivamente impraticabili e contrarie ad una regolare ed attenta gestione di risorse pubbliche quali sono i fondi messi a disposizione del Teatro dell’Opera, sulla gestione delle quali – conclude Sugamele – e’ sempre possibile un intervento della Corte dei Conti qualora si ravvisasse il danno erariale”. red mar

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23161 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014