torna su
07/03/2021
07/03/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: De Palo, questo Bilancio toglie a famiglie gli 80 euro di Renzi

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 1/08/2014 ore 14:50
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:24)

Roma, 1 ago 2014 – ”La manovra approvata questa notte mette in seria difficolta’ le persone comuni e le famiglie con figli, quelle che non arrivando a fine mese non hanno nemmeno il tempo di manifestare e far sentire la loro voce. Aumentera’ tutto, anche i poveri”. Cosi’ Gianluigi De Palo, capo gruppo della Lista ‘CittadinixRoma’, in merito all’approvazione del Bilancio 2014. ”Qui non si tratta di aumenti, ma di scegliere scientificamente di fare cassa e mettere le famiglie sul lastrico: una famiglia che prima non pagava il nido per il terzo figlio, da settembre si trovera’ a pagare 83 euro al mese. Ecco dove andranno gli 80 euro in busta paga del Governo Renzi. Anche una famiglia con due figli che avrebbe pagato 276 euro per il nido, si trovera’ a pagare quest’anno circa 40 euro al mese in piu’. Non solo nel 2016 le tariffe aumenteranno progressivamente sino ad arrivare a 100Euro al mese in piu’ rispetto alla tariffa attuale” spiega. ”Avevamo concordato con la maggioranza alcuni emendamenti che avrebbero corretto il tariffone senza dimenticare gli ultimi, i piu’ poveri e fragili. Ma le strette di mano e le promesse sono state tutte smentite. Adesso sara’ importante far sentire la voce delle famiglie romane in vista dell’assestamento di Bilancio che permettera’ di correggere gli errori di questa manovra”, conclude De Palo. bet mau

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25007 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014