torna su
02/03/2021
02/03/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: Forum Famiglie, MAXXI rimuova subito materiali pedopornografici

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 12/08/2014 ore 14:00
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:25)

Roma, 12 ago 2014 – ”Non si puo’ far passare per opera d’arte un prodotto pedopornografico!”. Lo ribadisce la presidente del Forum delle Associazioni Familiari del Lazio Emma Ciccarelli riferendosi alla mostra dei fratelli Chapman in questi giorni esposta al MAXXI di Roma dove compaiono riproduzioni di bambine alle prese con un fallo. ”Siamo contrari a che vengano esposti oggetti, e immagini che possono turbare le persone ed in particolare recare scandalo”, aggiunge Ciccarelli, cui fa eco il Presidente nazionale del Forum delle Associazioni Familiari, Francesco Belletti, che sottolinea: ”La vicenda del MAXXI dice della poverta’ di certe offerte culturali, soprattutto quando pretendono di essere ‘avanguardia’. Facile, con l’arte contemporanea, ‘buttarla in caciara’ – osserva – vale a dire giocare la carta della provocazione, soprattutto a sfondo sessuale. Funziona cosi’ anche per i comici senza comicita’ e per chi racconta barzellette senza avere humor: la sessualita’ e’ facile via di uscita”. ”Per questo – aggiunge – non ci piace l’esposizione delle opere dei fratelli Chapman che da sempre hanno fatto della facile provocazione il loro biglietto da visita”. E in ogni caso, osserva , ”il MAXXI avrebbe fatto bene a non esporre quelle opere. Apprezziamo le informazioni, le avvertenze e le annotazioni alle famiglie, che il museo ha offerto ai visitatori ma non e’ questo che salva la situazione”. red mpd

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24976 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014