torna su
18/06/2019
18/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: delitto della Camilluccia, tra i fermati un ex NAR

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 9/09/2014 ore 9:02
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:27)

Roma, 9 set 2014 – E’ un ex terrorista della destra eversiva gia’ appartenente ai NAR (Nuclei Armati Rivoluzionari), uno dei due fermati dalla Squadra Mobile di Roma accusati di aver preso parte all’omicidio di Silvio Fanella nella sua abitazione sulla Camilluccia a Roma. L’uomo e’ stato a lungo pedinato e bloccato in zona Prati. Il secondo complice e’ stato fermato in un appartamento a Novara. Fanella, coinvolto nello scandalo Telecom-Sparkle, era stato ucciso a colpi d’arma da fuoco il 3 luglio scorso da un commando formato da tre finti Finanzieri. Tra i possibili obiettivi dei killer che hanno partecipato al tentativo di sequestro di persona sfociato poi nell’uccisione di Fanella, il provento della truffa Telecom-Sparkle, parte del quale era stato ritrovato pochi giorni dopo il delitto in un vano nascosto della sua villa di campagna: denaro, orologi di pregio e diamanti. Entrambi i fermati sono pregiudicati, residenti in Piemonte e gravitanti nel mondo dell’eversione di destra. red mpd

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20371 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014