torna su
14/07/2020
14/07/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Addio a Laura Antonelli, con 'Malizia' nel 1973 divenne icona

Trovata senza vita oggi 22 giugno nel suo appartamento di Ladispoli

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 22/06/2015 ore 10:42
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:47)

 

 

Addio all’intreprete di ‘Malizia’ e ‘Sessomatto’, di ‘Trappola per un lupo’ con Jean Paul Belmondo, e ‘L’Avaro’ di Moliere al fianco di Alberto Sordi, e degli ‘Indifferenti’ di Moravia in tv diretta da Mauro Bolognini. Sono le coordinate estreme della carriera intensa di Laura Antonelli, nata Laura Antonaz a Pola (Croazia) nel 1941 e trovata senza vita oggi, 22 giugno, dalla domestica nella casa di Ladispoli dove viveva da sola. La seconda parte della sua vita, dopo i successi nel mondo dello spettacolo, l’amore da copertina con il divo Belmondo e una bellezza che l’aveva imposta come icona del sexy ammiccante, era trascorsa tra depressione, guai giudiziari, problemi economici, ormai lontana dalle scene.

(r.p.)

 

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23248 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014