torna su
21/09/2020
21/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Via Frattina, Usb: lavoratori occupano enoteca regionale

fino al raggiungimento della sicurezza occupazionale

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 22/06/2015 ore 13:52
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:47)

“L’Agenzia Regionale per l’Innovazione e lo Sviluppo dell’Agricoltura del Lazio (Arsial), affida il brand con procedura ristretta dei locali dell’enoteca regionale del Lazio, senza le necessarie garanzie occupazionali per i propri dipendenti. Il bando di gara contiene una clausola sociale che lascia carta bianca ai futuri proprietari”. Lo dichiara in una nota Francesco Iacovone, dell’esecutivo Usb Lavoro Privato. “Oggi, nella sede di via Frattina, al termine di un’animata e partecipata assemblea, i lavoratori hanno deciso di scioperare ad oltranza occupando l’enoteca fino al raggiungimento della sicurezza occupazionale – prosegue Iacovone – e questa determinazione ha sbloccato la vertenza. L’Arsial, per il mezzo di un suo consulente, si è mostrata disponibile ad un incontro che si terrà con la presidenza, giovedì alle ore 15”. “La vertenza non è finita – conclude Iacovone – l’occupazione e lo sciopero vengono sospesi fino a giovedì, per valutare gli esiti dell’incontro. Intanto l’Unione Sindacale di Base continua a denunciare i frutti avvelenati del Jobs Act che rischiano di spingere sotto la soglia di povertà migliaia di famiglia, pur di garantire i profitti delle grandi aziende, utilizzando finanche delle aziende speciali a partecipazione pubblica”. (gc)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23707 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014