torna su
23/09/2020
23/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ciak Village: Marino, restituita l'area ai romani

A Tor di Quinto. Lo sgombero si è concluso oggi

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 26/06/2015 ore 14:45
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:47)

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, accompagnato dall’assessore allo Sport, Paolo Masini, ha effettuato questa mattina un sopralluogo nell’ex area sportiva ex ‘Ciak Village’ di Viale di Tor di Quinto, il cui sgombero si è concluso oggi. “È molto importante e simbolico riconsegnare al pubblico quest’area così vasta nel cuore di Roma, pensata per i Mondiali del 90′. Dopo un quarto di secolo noi siamo intervenuti con la massima determinazione affinché potesse tornare ad essere fruibile per i cittadini romani” ha sottolineato il sindaco Marino a margine del sopralluogo. Nell’area si trovava fino a pochi giorni fa anche la sede dell’associazione legata Daniele De Santis, rinviato a giudizio lo scorso 28 aprile per l’omicidio del tifoso napoletano Ciro Esposito, avvenuto nei pressi dell’area. All’avvio dello sgombero risultavano presenti sul terreno anche la discoteca “Ciak Village”, la società calcistica Boreale, un campo da paintball, il domicilio di un soggetto agli arresti domiciliari, diversi insediamenti di nomadi e senza fissa dimora e un’associazione di pet therapy. In quest’ultimo caso il Comune si è detto disponibile a supportare l’associazione nella ricerca di un’altra sede purché si certifichi l’operato in un quadro di legalità e di rispondenza alle normative. Al termine delle bonifiche, l’area sarà affidata al legittimo concessionario per la riqualificazione e realizzazione di un impianto sportivo di proprietà di Roma Capitale con un campo da calcio, due campi di calcetto e un campo di calcio a 8. “Con questa operazione da domani quest’area torna ai cittadini romani per farla diventare ciò che era previsto e dopo un un contenzioso decennale nel corso del quale sono proliferati abusi e frequentazioni criminali tollerate per troppi anni” ha sottolineato l’Assessore Masini. (foto e fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23728 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014