torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Piano Caldo al via, Roma pensa ai senzatetto

Sosta al fresco e bevande per un’estate serena

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 29/06/2015 ore 9:27
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:48)

Momenti di sosta al fresco, docce, merenda e bevande per garantire alle persone senza fissa dimora, fragili o sole, un’estate serena, sicura e con possibilità di relax e svago, fino al 21 settembre. È questo il nuovo Piano Caldo messo in campo da Roma Capitale (Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e salute) e partito il 21 giugno scorso. “Le persone potranno contare su centri di sollievo dalla calura estiva organizzati dall’Amministrazione”, ha annunciato l’assessore Francesca Danese (Politiche sociali). L’offerta prevede centri notturni e diurni, 24 ore su 24, per le persone più fragili e in regime di 9 ore e 4 ore per altri ospiti di minore problematicità, dove quindi poter trascorrere tutta la giornata o parte di essa. In particolare, sono operativi tre centri di accoglienza che offrono oltre a 90 posti letto, anche colazione, pranzo e cena. Altri due centri per un totale di 20 posti sono dedicati all’accoglienza diurna, comprensiva di pranzo e infine sei centri di sollievo h4 per un totale di 240 posti. Tutte le strutture sono gestite da operatori in grado di affrontare malori e situazioni di disagio dovuti alle alte temperature e personale preparato anche per consulenze, sostegno e segretariato sociale. I centri prevedono inoltre la consegna di kit per l’igiene personale, abiti di ricambio, la presenza di prodotti antipediculosi, antibatterici e disinfettanti. (gc)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23712 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014