torna su
28/09/2020
28/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Metro: bimbo precipita in vano ascensore, vittima di un errore

E' avvenuto alla metro Furio Camillo. Improta: procedura non codificata

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 9/07/2015 ore 18:09
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:49)

Un bambino di quattro anni è morto alla stazione Furio Camillo della linea A della metropolitana. Il piccolo era con la madre quando è precipitato nella tromba dell’ascensore di servizio, facendo un volo di dieci metri. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che, dopo averlo raggiunto, hanno tentato di rianimarlo inutilmente. Sul posto anche la polizia di Stato. La fermata è chiusa. “Sto andando sul posto. La dinamica e’ strana. Sicuramente c’e’ stato un errore dell’agente della stazione che ha posto in essere una procedura che non doveva, forse perche’ c’erano condizioni di difficolta’ e alla fine c’e’ stata la tragedia. L’ascensore bloccato e’ stato affiancato da un altro ascensore e si e’ cercato di fare un trasbordo delle persone attraverso una botola. Una procedura non codificata”, ha detto l’assessore alla Mobilita’, Guido Improta, che si sta recando sul luogo della tragedia alla stazione metro di Furio Camillo dove e’ morto un bambino. Anche il sindaco di Roma Ignazio Marino si sta recando sul posto della tragedia. (foto e fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23758 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014