torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Mafia Capitale, Cantone: da ispezioni forti anomalie appalti

relative al triennio 2011-2014

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 14/07/2015 ore 15:27
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:49)

“Abbiamo fatto un’ispezione che riguarda il triennio 2011-2014 per capire quanto siano stati effettuati appalti senza il rispetto regole, con il meccanismo della negoziazione. Abbiamo fatto una prima relazione ispettiva che abbiamo consegnato alla Commissione di accesso presso la Prefettura ma l’attività è ancora in corso non abbiamo ancora completato la nostra attività ma il livello di patologia emerso nella gestione degli appalti in quel periodo è molto significativo”. Lo ha detto il presidente dell’Anac, Raffaele Cantone a margine di un evento alla Banca d’Italia, rispondendo a chi gli chiedeva a che punto fosse l’attività ispettiva avviata sugli appalti del Comune all’indomani dell’inchiesta Mafia Capitale. “Abbiamo evidenziato numerose anomalie nella gestione degli appalti – ha continuato – anomalie ma che non significano necessariamente corruzione ma un sistema che certamente non funziona in modo preciso. Spero che subito dopo l’estate noi concluderemo la nostra attività ispettiva e daremo conto delle patologie rilevanti che abbiamo individuato nei confronti della stazione appaltante Roma capitale”. (G.I.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23712 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014