torna su
30/09/2020
30/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ecco la nuova Giunta: Marino, 2 fasi 1 solo obiettivo

Esposito, Di Liegro, Causi e Rossi Doria i nuovi assessori

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 28/07/2015 ore 14:11
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:51)

“Vogliamo iniziare con una frase: due fasi un solo obiettivo”. Cosi’ il sindaco di Roma, Ignazio Marino presentando alla stampa in Campidoglio la nuova Giunta (guarda il video). “Grazie a tutti, innanzitutto a Causi che con del Rio ha aiutato a scrivere il piano di rientro di questa città. Rossi-Doria saprà interpretare alla perfezione il ruolo delle periferie. A Esposito, grande lavoro a Ostia, grande determinazione. Di Liegro saprà valorizzare il turismo con i suoi rapporti internazionali”, afferma il primo cittadino elogiando il lavoro della giunta “per il cambiamento che siamo riusciti a determinare in questi due anni”. “SEL è stata fondamentale”, ribadisce il sindaco lodando il lavoro svolto da Nieri e dai 4 consiglieri vendoliani con cui spera che si possa proseguire anche in futuro. Il sindaco smorza, così, le polemiche dopo l’assenza del partito nella nuova squadra. Parlando poi della lettera del presidente del Consiglio Renzi apparsa oggi sul Messaggero, Marino spiega:”mi ricorda un suo vecchio sms” aggiungendo l’aneddoto di quando, alla vigilia della sua elezione in Comune il premier gli disse “dormi molto, in questi 5 anni ti servirà”. “Quando sono arrivato mancavano solo le mine antiuomo”, sottolinea il sindaco precisando però che “una città che toglie il malaffare, che vota il bilancio e l’assestamento è sulla giusta via”.

 

Chi sono i membri della nuova squadra:

 

Il parlamentare ed ex assessore dei conti dell’era Veltroni, Marco Causi, prende sia il posto del vendoliano Luigi Nieri alla poltrona di vicesindaco che l’assessorato al Bilancio lasciato dall’ex assessore Silvia Scozzese; al senatore e commissario Pd di Ostia, Stefano Esposito, va l’assessorato ai Trasporti lasciato da Guido Improta; l’ex sottosegretario, Marco Rossi Doria, prende le deleghe a Periferie e Scuola (esce così Paolo Masini dalla Giunta). Infine, alla consigliera Pd, Luigina Liegro, la delega allo Sport e Turismo . 

 

Ed eccole le priorità della nuova Giunta Marino:

 

1) DECORO e VIVIBILITA’: dunque taglio dell’erba, anti abusivismo, gare per il verde, 30 nuove aree giochi, 10 mila nuovi cestini e rete wifi gratuita su tutta Roma.

2) RIFIUTI: 300 operatori in più, costruzione della discarica a Rocca Cencia, sostituzione di tutti i cassonetti

3) MOBILITA’: 500 auto elettriche di car sharing, 2500 entro il 2016; nuove corsie preferenziali; apertura stazione Vigna Clara e stazione San Giovanni; 20 km di piste ciclabili; nuovi partner Atac; Roma-Lido sarà una metro a tutti gli effetti; nuove vetture e convogli.

4) VIABILITA’: rifacimento manto stradale di molte strade

5) CASA: chiusura centri per l’emergenza abitativa; vendita alloggio edilizia pubblica

6) RIGENERAZIONE URBANA: Cantiere Piazza Augusto Imperatore; torri Fi Ligini all’Eur

7) OLIMPIADI: entro 15/09 candidatura ufficiale di Roma ai giochi Olimpici; mappatura impianti sportivi; dossier con Coni, governo e Regione su Villaggio Olimpico e impianti sportivi.

8) CAPITOLO GIUBILEO: Itinerari pedonali, riqualificazione aree vicino basiliche; kit del pellegrino; manutenzione straordinaria della grande viabilità; patto imprese con esercenti

gds-gc

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23768 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014