torna su
23/09/2020
23/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Mafia Capitale: Alfano, no scioglimento ma Marino sottovalutò

Il ministro lascia aperta la possibilità di una «diversa valutazione»

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 29/07/2015 ore 10:45
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:51)

Manca poco, forse prima della pausa estiva, e la relazione su Mafia Capitale potrebbe arrivare a Palazzo Chigi già il 7 agosto. Secondo quanto scrive il Corriere della Sera, il ministro dell’Interno Angelino Alfano non proporrà lo scioglimento per mafia del Comune di Roma ma nella relazione al governo evidenzierà i «gravissimi episodi» che hanno segnato l’attività della giunta guidata da Ignazio Marino per i rapporti con l’organizzazione guidata da Salvatore Buzzi e Massimo Carminati. Porta aperta, quindi, ad «una diversa valutazione politica» da parte dell’esecutivo. Lo staff è al lavoro per redigere il documento che nell’intenzione dello stesso Alfano dovrebbe essere calendarizzato nella riunione del Consiglio prevista appunto per il 7 agosto. “Nei prossimi giorni ne parlerà con il presidente del Consiglio Matteo Renzi e insieme decideranno tempi e modalità. Finora il confronto tra i due si è limitato a impressioni generali, Alfano sa bene che Renzi ha sempre escluso l’eventualità che la capitale d’Italia possa essere «commissariata» per infiltrazioni criminali”, spiega il Corsera precisando che la situazione politica è “comunque in evoluzione, i rapporti tra Marino e Renzi hanno fasi alterne, il ministro è convinto che alla fine il «verdetto» debba essere collegiale. E questo percorso ha deciso di seguire”. (gc)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23728 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014