torna su
27/09/2020
27/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ponte Lungo, i cittadini denunciano: l'alberone sta morendo

Il leccio piantato il 21 novembre scorso sarebbe gravemente malato

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 3/08/2015 ore 17:56
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:51)

“L’alberone” sta morendo. Così, almeno, la pensano gli abitanti del quartiere a ridosso di via Appia Nuova. Secondo i residenti, i commercianti e i tanti che passano il tempo nella storica piazzetta tra le stazioni di Ponte Lungo e Furio Camillo, il leccio piantato lo scorso 21 novembre in sostituzione di quello caduto pochi giorni prima per il maltempo, non se la passerebbe troppo bene. In effetti, i rami sono mogi e secchi, e “da novembre s’è vista solo qualche fogliolina verde, ma niente di più”, lamenta l’edicolante di piazza dell’Alberone. “Qui sono tutti arrabbiati o delusi dalla gestione – aggiunge – Hanno fatto tutta quella gran presentazione, ma è stata una presa in giro”. Dello stesso avviso anche Ugopì, uno dei vecchietti che da anni viene qui al calare del sole con il suo cane, Apo: “È un problema di cura. Anche quello precedente è caduto perché non è stato curato a dovere. Le piante hanno bisogno di cura, poi succedono le cose brutte, come l’altro giorno a Villa Lais”. Ugopì scrive poesie, e ne ha fatta una sull’Alberone, elaborando una sua personale teoria sul suo declino: “Deciso, poi deluso, abbandonato, preso coraggio s’è suicidato”. (Fonte testo e foto Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23749 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014