torna su
27/09/2020
27/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Funerali Casamonica: Orfini annuncia manifestazione

Il 3 Settembre davanti alla Basilica per dire No alla malavita

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 21/08/2015 ore 16:10
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:53)

Il presidente del PD Orfini oggi su Facebook rincara la dose riguardo lo scempio subito da Roma per i funerali di Vittorio Casamonica: “Ieri è successa una cosa che non sarebbe mai dovuta accadere ma che almeno serve a far comprendere di cosa stiamo parlando da mesi. Quella del funerale stile Padrino è una provocazione, una sfida. Alla città, alle istituzioni, ai romani. Quella che stiamo combattendo è una battaglia durissima, che vinceremo, ma della cui portata bisogna che tutti acquistino consapevolezza”. Poi continua: “Anche nel nostro partito, anche nelle classi dirigenti della città – prosegue – Quando divenni commissario dissi che se a Roma c’era Mafia Capitale, il Pd sarebbe dovuto diventare Antimafia Capitale. Abbiamo provato a farlo in questi mesi: a Ostia e in ogni altra occasione. Abbiamo cominciato a rigenerare il Pd, abbiamo spinto per una rigenerazione della Città. Abbiamo aiutato il sindaco e il presidente della Regione, difendendoli da chi li voleva sul banco degli imputati quando invece ogni giorno che passa aiuta a comprendere cosa stavano e stanno combattendo. Di fronte a quello che è accaduto ieri si individuano i responsabili ma soprattutto ci si stringe intorno alle istituzioni e ci si compatta contro il crimine. A Roma non ci sono re. I mafiosi non conquisteranno mai questa città. Questa consapevolezza dovrebbe unire la politica e invece ancora una volta non mancano le stridule grida di sciacalli senza scrupoli. A loro suggerisco di volare altrove, che il cielo di Roma merita di meglio. A chi invece vuole combattere davvero per la legalità dico ancora una volta che il nostro partito c’è e ci sarà. Oggi inizieremo un presidio nella piazza sfregiata ieri. E il 3 settembre ci ritroveremo lì con chi vorrà dire ai criminali che Roma non è e non sarà mai la loro città” DC

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23749 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014