torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Aeroporti: Riggio, se Alitalia lascia Fiumicino lascia Italia

grande compagnia privata, l'aiuteremo nei modi legittimi possibili

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 11/09/2015 ore 12:33
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:55)

“Non ho capito questa battuta‎, ma non credo corrisponda. Poi non ho avuto nessun seguito. Non saprei neanche perché, perché non mi è stato spiegato”. Lo ha detto Vito Riggio presidente dell’Enac a chi gli chiedeva della possibilità che Alitalia possa lasciare Fiumicino a margine della riunione con i rappresentanti di Adr e Alitalia convocata per fare il punto sulla situazione dell’aeroporto di Fiumicino. “Alitalia – ha proseguito Riggio – è una grande compagnia privata e noi siamo per aiutarla nei modi legittimi possibili, ma se vuol lasciare Fiumicino vuol dire che lascia l’Italia. Perché non credo che pensi di andare da un’altra parte, anche perché non c’è dove metterla: è organizzata per lavorare su Fiumicino. Ha un terminal tutto suo e si prevede di migliorarlo ancora. Se ‎ci sono altri suggerimenti li darà ad Adr e noi vigileremo perché vengano fatti”. (fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23712 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014