torna su
29/09/2020
29/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Appalti: Pucci, protocollo è passo in avanti verso legalità

firmato Protocollo con le organizzazioni sindacali

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 23/09/2015 ore 14:37
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 19:56)

“Trasparenza, legalità, sicurezza. Sono queste le stelle polari attorno alle quali abbiamo deciso di affidarci nella preparazione del Giubileo. Trasparenza nelle procedure, attraverso la stretta collaborazione con l’Anac; legalità, con controlli a tappeto sia sulle imprese che sulla qualità dei lavori; sicurezza nei cantieri e rispetto dei diritti dei lavoratori. Con l’accordo siglato oggi con le organizzazione sindacali facciamo un ulteriore e fondamentale passo avanti, istituendo un Osservatorio che avrà il compito di monitorare tutti gli appalti e i cantieri. Questi prime verifiche le faremo sui cantieri del Giubileo, ma questo Protocollo vale per tutti gli appalti dell’amministrazione comunale. Le regole saranno le stesse che verranno applicate anche dalle municipalizzate e dalle aziende collegate”. Così l’assessore capitolino ai Lavori Pubblici, Maurizio Pucci, a margine della firma del Protocollo sulla sulla trasparenza, sicurezza e legalità degli appalti con le organizzazioni sindacali. Viene lanciato così “un messaggio etico molto chiaro: – ha spiegato Pucci – Roma vuole tenere fuori dagli appalti le imprese che non rispettano la legalità e i diritti dei lavoratori. A vantaggio delle imprese oneste, perché potranno competere lealmente senza la concorrenza di chi pensa di poter guadagnare non rispettando regole e leggi; dei lavoratori, perché a Roma non potrà vincere alcun appalto chi non rispetta i contratti e i diritti dei lavoratori; dei cittadini, perché si innalzerà la qualità dei lavori”. (gc) (fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23760 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014