torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Fassina: debito di Roma spropositato. Onorevoli romani si tassino

Il parlamentare chiede un provvedimento di solidarietà tra i suoi colleghi

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 27/11/2015 ore 18:33
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:05)

 “A causa dell’enorme debito di Roma e degli interessi che bisogna pagare su questo, sono inibite le politiche per lo sviluppo, per la mobilità sostenibile e per riqualificare il ciclo dei rifiuti e quelle sociali”. Cosi’ Stefano Fassina deputato di Sinistra Italiana a margine dell’iniziativa ‘RicostruiAmo Roma insieme’ in corso ad Ostia‎.

“Senza la possibilità di investire in questi servizi – ha proseguito Fassina – è evidente che non ce la facciamo a costruire la svolta di cui Roma ha bisogno. Il debito va rinegoziato, va fatta una ristrutturazione come fanno le aziende che sono in condizioni di debito insostenibili. Quindi una rinegoziazione che riguarda le banche, ma anche il governo”.

“Faccio un appello a tutti i parlamentari eletti a Roma – ha aggiunto Fassina – per affrontare insieme, con una proposta di legge, a partire dalla prossima settimana la riorganizzazione istituzionale e la ristrutturazione del debito. Lunedi’ scrivero’ una lettera ai parlamentari”. (Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23712 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014