torna su
27/10/2020
27/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

La Stella Azzurra, la società di basket più multietnica di Roma

Nata nel 1948, nelle squadre militano giocatori di diverse religioni ed etnie

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 8/07/2016 ore 13:26
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:28)

La Stella Azzurra è una delle società di basket più famose della Capitale: nata nel 1948, negli anni ’70 ha raggiunto i suoi migliori risultati, ma oggi le vittorie non avvengono solo sul campo: la squadra è la più multietnica della Capitale. La Stella Azzurra è una delle poche squadre d’Italia in cui quotidianamente convivono giocatori con diverse etnie e religioni. Sul parquet si alternano ragazzi con etnie e religioni diverse: serbi, montenegrini, cileni, maltesi, bosniaci, senegalesi tutti insieme a vestire i colori nerostellati della Stella Azzurra. La mappa del mondo cresce se si leggono le rose delle squadre Under18, Under 16, Under15 e Under14 con giocatori romeni, maltesi, norvegesi, islandesi, camerunesi, indiani, cileni e israeliani. Un mix di culture ed etnie che si ripete anche nella “rosa” dei collaboratori con tecnici fissi e/o contemporanei che rappresentano una verità di lingue, culture, religioni e abitudini.

Nella squadra, che milita nella serie B, per esempio, giocano due giocatori serbi, un montenegrino, un bosniaco, tutti insieme a condividere vittorie, sconfitte, esperienze di vita, rabbia e sorrisi. Sin dalla sua nascita, nel 1938 legata al Collegio San Giuseppe Istituto De Merode, la Stella Azzurra Basket ha avuto come scopo quello di “propagandare e diffondere la pratica delle discipline sportive dilettantistiche tra i giovani, come elemento di sana educazione spirituale”.

Gli insegnamenti del primo statuto rivivono oggi in campo fra i giocatori e le giocatrici della Stella Azzurra: tutto è reso possibile da un programma integrato che forma i giocatori dai tutti punti di vista: atletico, tecnico, comportamentale, cognitivo e sociale. Al di là delle vittorie sul campo, la Stella Azzurra si propone come scopo l’inclusione. Perseguita con azioni dentro e fuori dal campo.

La psicologa della società, Barbara Rossi, ha spiegato l’importanza della formula del successo della Stella Azzurra: “Sembra scontato che degli adolescenti messi a contatto quotidianamente debbano imparare per forza a saper convivere, debbano imparare automaticamente il rispetto per il prossimo, debbano imparare a fare squadra con chi è diverso da sé, unendosi sotto i colori della stessa maglia. Ma scontato non è”. Proprio grazie all’inclusione, i ragazzi della Stella Azzurra riescono “ad andare oltre i pregiudizi e le differenze e a lavorare insieme”. Per la psicologa della squadra: “Uno degli obiettivi primari della Stellazzurra Basketball Academy è fare in modo che tutti i propri atleti crescendo imparino a essere dei mediatori culturali che non solo sanno relazionarsi positivamente al diverso da sé accettandolo, ma che diventino soggetti capaci di favorire e accelerare processi interculturali all’interno dei contesti nei quali sono inseriti”.

“Alla Stella Azzurra non si crescono solo giocatori, si vuole far in modo di formare giovani che, diventati adulti, siano in grado di migliorare i sistemi in cui operano”, questa è la visione del patron della squadra Germano D’Arcangeli. Per realizzarlo fuori e dentro il campo, l’Academy organizza laboratori di psicologia, geopolitca, cineforum: “Gruppi dinamici sulle emozioni per imparare a capire le proprie e quelle degli altri, cineforum su temi sensibili, laboratori di geopolitica per cercare di comprendere il mondo dove si vive, iniziative culturali, dibattiti interculturali dove ognuno ha la possibilità di raccontare il proprio Paese e ascoltare dei Paesi degli altri, laboratori di teatro sulla multiculturalità e molto altro”, ha concluso la psicologa.

Un piano per costruire giocatori e soprattutto esseri umani migliori, per vincere fuori e dentro il campo. Forza Stella Azzurra!

c.la.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23981 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014